Anche il turismo ormai focalizza la sua particolare attenzione al target dei single in rapida crescita esponenziale - Russia News / Новости России

Turismo

Pubblicato il Dicembre 24th, 2023 | Da Redazione Russia News

0

Anche il turismo ormai focalizza la sua particolare attenzione al target dei single in rapida crescita esponenziale

Basandosi sugli ultimi dati Istat, un tour operator italiano specializzato in vacanze di gruppo Vamonos-Vacanze.it , ha iniziato ora a rivolgere una particolare attenzione al target vacanze per single, rilevando un grande cambiamento in corso in relazione alla popolazione italiana residente, a cominciare dall’elemento decrescita che ci vede passare dai 59 milioni di residenti al primo gennaio dello scorso anno ad una proiezione di 58 milioni al primo gennaio 2030, a 54 milioni al primo gennaio 2050 e ad addirittura 46 milioni nel 2080.

Insomma la società evolve (o forse si involve?) e si trasmuta ad un ritmo sempre più velocecambiando anche il rapporto tra individui in età lavorativa (fascia di età compresa tra i 15 ed i 64 anni) e quelli in età non lavorativa (la residuale fascia di età compresa da zero ai 14 anni sommata a quella di 65 anni ed oltre): “si passerà da circa tre a due nel 2022 a circa uno ad uno nel 2050” sottolineano gli analisti del tour operator che hanno analizzato l’andamento proprio di questo mercato. 

Ma le proiezioni indicano anche meno coppie in assoluto, più coppie senza figli e quindi più vecchi e più persone sole: le nuove previsioni implicano un disastroso futuro demografico del nostro Paese.

Le tendenze messe in rilievo da Vamonos-Vacanze.it aggiornate ad oggi, restituiscono una fotografia alquanto attendibile e difficilmente revertibile, seppure in un quadro nel quale non mancano alcuni elementi di incertezza. 

Il tasso di variazione medio annuo della popolazione al 2030 è stimato in -0,20%; mentre nel medio termine la diminuzione risulterebbe più accentuata: 

-0,33% al 2050 e -0,57% medio annuale dal 2050 al 2080, quando si arriverebbe ad una popolazione diminuita di ulteriori 8,5 milioni di individui. 

Nel 2080 saremo 45,8 milioni? «La previsione è altamente probabile»rispondono gli analisti. La popolazione totale sommerebbe così appena 45,8 milioni di abitanti, conseguendo una perdita complessiva di 13,2 milioni di residenti rispetto ad oggi.

E se oggi l’Italia per fascia di età si articola in un 12,7% di individui di età compresa tra zero ed i 14 anni, di un 63,5% tra i 15 ed i 64 anni e di un 23,8% di età uguale o superiore ai 65 anni (con una età media nazionale di 46,2 anni), nel 2050 le persone di 65 anni ed oltre andranno a rappresentare il 35% del totale, secondo lo scenario mediano. 

Il fatto è che l’Italia sta diventando un Paese di single ultracinquantenni. E proprio per questo Vamonos-Vacanze.it ha creato l’apposito spin-off Adelante+, nato per occuparsi proprio di questa fascia di mercato.

«A 50 anni oggi si è giovani: la vecchiaia si è spostata in avanti. Se i cinquantenni delle passate generazioni trascorrevano le loro giornate alle prese con i nipoti, i cinquantenni di oggi sono spesso single, frequentano le palestre, hanno il culto del corpo e del tempo libero, “coltivano” emozioni. E sono proprio loro a viaggiare ed a spendere di più» sottolineano gli ideatori di Vamonos-Vacanze.it e di Adelante+.

RED

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Official Facebook Page

  • Russia News Magazine

  • Eurasia News

  • Eurasia News TV

  • RUSSIA NEWS TV

  • Russian Friendly

  • Выбранный для вас!





  • Ristorante italiano a Mosca "Baci & Abbracci"