Mondo

Pubblicato il luglio 8th, 2016 | Da admin

0

RAPPORTO CHILCOT: “GLI USA E LA GRAN BRETAGNA MINARONO L’AUTORITA’ DELL’ONU”

LondraTony Blair si assume la piena responsabilità per ogni errore commesso nella guerra in Iraqsenza eccezioni o scuse”. E’ quanto afferma secondo la Bbc l’ex premier britannico epa05410201 (FILE) A file photo dated 16 April 2004 showing then US President George W. Bush (R) shaking hands with then British Prime Minister Tony Blair after the two leaders answered questions from the news media during a joint press conference in the Rose Garden of the White House, Washington, USA. The report on whether it was right and neccessary to invade Iraq by Sir John Chilcot concluded 06 July 2016 the invasion and subsequent war against Iraq was 'not the last resort'. Chilcot also said US and British policy on Iraq based on 'flawed intelligence and assessments'.  EPA/SHAWN THEWrispondendo al rapporto finale sulla Chilcot Inquiry. Blair resta comunque dell’idea secondo cui ”la guerra in Iraq si poteva evitare, ma fu meglio rimuovere Saddam Hussein” e non crede che il conflitto sia stato una causa del terrorismo che vediamo oggi nel Medio Oriente e nel mondo.

Il rapporto Chilcot sulla partecipazione britannica al fianco degli Stati Uniti nell’invasione dell’Iraq nel 2003 ha scatenato di fatto una valanga di critiche sullo stesso Tony Blair, e ha chiamato in causa anche gli Usa. ”Gli Usa e la Gran Bretagna minarono l’autorità dell’OnuTony Blair ai tempi della guerra in Iraqafferma sir John Chilcot presentando il rapporto, secondo il quale le circostanze con cui fu stabilita una base legale per la guerra contro l’Iraq di Saddam Hussein erano “lungi dall’essere soddisfacenti e Blair presentò all’opinione pubblica prove sul fatto che Saddam Hussein avesse armi di distruzione di massa con una certezza che non era giustificata”. Il conflitto, secondo Chilcot fu basato su dati di intelligence “imperfetti e portato avanti con una progettazione “totalmente inadeguata“.Una manifestazione, a Londra, chiede che Tony Blair sia processato per crimini di guerra

Advertisements

Tutto questo avviene mentre l’allora presidente americano, artefice dell’attacco militare insieme a Blair,  George W. Bush è in bicicletta con alcuni veterani negli USA. “Un appuntamento in pogramma – spiega il portavoce di Bushper festeggiare il compleanno dell’ex presidente, che compie oggi 70 anni”.

 

Anna Tumanova

(fonti: ANSA – Bbc)



CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator








  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!