Russia e Cina pronte a creare un sistema di pagamento che non utilizzi lo SWIFT - Russia News / Новости России

Finanza

Pubblicato il Novembre 30th, 2022 | Da Redazione Russia News

0

Russia e Cina pronte a creare un sistema di pagamento che non utilizzi lo SWIFT

il vice primo ministro russo Alexander Novak

Russia e Cina stanno lavorando a un’apertura reciproca dei conti aziendali per evitare l’uso del sistema di pagamento internaziomnale SWIFT. Lo ha dichiarato ieri, martedi 29 novembre, il vice primo ministro russo, Alexander Novak, intervenuto al 4° forum russo-cinese sull’economia energetica.

Novak ha ricordato che i pagamenti previsti dai contratti per le forniture di gas dalla Russia alla Cina stanno già passando alle valute nazionali dei due Paesi. Inoltre, gli accordi per le forniture di petrolio, prodotti petroliferi e carbone vengono attivamente trasferiti in rubli e yuan, ha aggiunto.

Tale lavoro consente di prevenire i rischi e promuovere il passaggio del rublo e dello yuan allo status di valute di riserva mondiale. A questo proposito, la Banca centrale russa e la Banca cinese stanno lavorando alla possibilità di aprire conti per la Russia società in Cina, società cinesi in Russia e creando un sistema di pagamento senza utilizzare SWIFT“, ha affermato il vice primo ministro.

Novak ha aggiunto che anche Russia e Cina intendono sviluppare congiuntamente la produzione di attrezzature per il settore energetico.

Oggi la Cina è uno dei principali produttori di attrezzature nel settore del petrolio e del gas. Esiste già una stretta collaborazione sulla fornitura di attrezzature per petrolio e gas per progetti in Russia“, ha detto Novak.

RED

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in Alto ↑
  • Translator





  • Official Facebook Page

  • Russia News Magazine

  • Russian Friendly

  • Выбранный для вас!