Confindustria

Pubblicato il maggio 26th, 2018 | Da Redazione

0

WMF, nasce la World Manufacturing Forum Foundation

Milano – Presentata , il 21 maggio scorso, presso l’Aula Magna del Politecnico di Milano, la Fondazione World Manufacturing Forum, ente i cui fondatori promotori sono Confindustria Lombardia, Politecnico di Milano e Intelligent Manufacturing System (con il supporto e cofinanziamento della Commissione Europea e di Regione Lombardia).

La Fondazione, con sede in Lombardia – culla del settore manifatturiero dal 18esimo secolo – è un perfetto esempio di collaborazione tra imprese, mondo accademico, istituzioni e mondo associativo e nasce con l’intento di generare e diffondere cultura a livello globale sul settore manifatturiero, primo generatore di ricchezza ed equilibratore sociale, come mezzo di ulteriore sviluppo delle economie evolute e anche come strumento fondamentale per la crescita delle aree del mondo meno sviluppate.
Tra le molteplici attività, la Fondazione si occuperà direttamente della stesura di un Report annuale sul manifatturiero e della sua presentazione durante il Meeting Annuale, evento che a partire da quest’anno si svolgerà stabilmente in Lombardia. Altro fulcro delle attività della Fondazione saranno l’organizzazione di regional events internazionali, strumenti di diffusione di cultura manifatturiera.

Advertisements

A margine della conferenza stampa di presentazione della Fondazione, alla quale sono intervenuti il Professor Ferruccio Resta, Rettore del Politecnico di Milano, Marco Bonometti, Presidente di Confindustria Lombardia, Dan Nagy, Managing Director IMS International, il Professor Marco Taisch del Politecnico di Milano, e il vice presidente e assessore per la Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione di Regione Lombardia Fabrizio Sala, è stato firmato l’atto costitutivo della World Manufacturing Forum Foundation e nominato Alberto Ribolla Presidente della World Manufacturing Forum Foundation.

Per il Presidente di Confindustria Lombardia, Marco Bonomettiil World Manufacturing Forum qualificherà la Lombardia come cuore mondiale del manifatturiero di nuova generazione e rappresenterà un modello di diffusione di priorità industriale del nostro sistema, mettendo in rete le diverse specializzazioni produttive dei territori e le politiche di promozione industriale (Cluster, filiere, ecc). Per questi motivi – prosegue Bonometti il sistema Confindustria Lombardia ha creduto fin dall’inizio nel WMF promuovendo la nascita della fondazione e mettendo a disposizione del progetto risorse umane e finanziarie. Il nostro obiettivo è portare la Lombardia a confrontarsi stabilmente con le Regioni più dinamiche e innovative del mondo e traghettare l’industria non solo lombarda ma italiana ed europea nel manifatturiero del futuro”.

“Come centro di eccellenza mondiale per l’innovazione, la Lombardia è il luogo perfetto per lanciare questa nuova Fondazione e la sede internazionale per far avanzare la produzione per tutte le nazioniha osservato Dan Nagy, Managing Director di IMS International. “Dal nostro primo evento nel 2011, il nostro sogno era espandere la missione, la portata e le risorse del WMF. Insieme alle risorse aggiuntive dei nostri nuovi partner in Confindustria e Politecnico di Milano, realizzeremo questo sogno. Intendiamo, inoltre, raggiungere ulteriori partner regionali per creare eventi locali al fine di evidenziare e cercare soluzioni alle sfide della produzione manifatturiera locale. Grazie alla creazione di uno Steering Committee e General Assembly, ora invitiamo i leader dell’innovazione globale a unirsi a noi nel plasmare il panorama industriale “.

Il Vicepresidente e assessore per la Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione di Regione Lombardia, Fabrizio Sala sottolinea che “l’internazionalizzazione per il tessuto produttivo e industriale lombardo non è più una scelta ma una necessità: il WMF offre – in virtù dei collegamenti che può creare – l’opportunità per guardare con semplicità fuori dai confini e sviluppare le potenzialità lombarde, valorizzando le nostre piccole/medie ed efficienti realtà. Occorre sostenere e promuovere la piccola impresa e l’artigianato, a cui servono apposite misure per l’innovazione, l’aggregazione territoriale e di filiera, la digitalizzazione; servirà sfruttare la tecnologia per promuovere worldwide ciò che le mani dei lombardi creano e, nel mondo del lavoro attuale, stimolare i datori a sviluppare nuove idee e applicazioni tecnologiche e contestualmente i lavoratori ad agire con flessibilità e spirito digitale” ha concluso Sala.

Per il Rettore del Politecnico di Milanola nascita della World Manufacturing Forum Foundation rientra, a pieno titolo, tra le iniziative che segnano il passo del nostro Ateneo in un contesto di forte rinnovamento. Le sfide aperte da Industria 4.0 e dalle potenzialità del digitale nel manifatturiero avanzato sono tra le nostre priorità – commenta Resta –. Sfide che affronteremo mettendo a sistema le nostre competenze e il nostro capitale umano, inserendo la Fondazione all’interno di una progettualità ampia e condivisa, che vede l’università sempre più al centro del cambiamento, con iniziative che vanno dal Competence Center alla ridefinizione del campus Bovisa come distretto di innovazione. Progettualità condivise che chiamano a raccolta la ricerca e le imprese, gli investimenti pubblici e quelli privati, e che proiettano Milano e la Lombardia come protagonisti nel panorama internazionale”.

La World Manufacturing Forum Foundation è una piattaforma aperta che ha l’obiettivo di stimolare e diffondere la cultura industriale nel mondo, come mezzo per assicurare equità economica e sviluppo sostenibile. Il WMF punta a stimolare la consapevolezza e a delineare soluzioni cooperative relativamente alle sfide manifatturiere globali, attraverso il dialogo e con la condivisione delle migliori prassi tra i maggiori esponenti dei governi, delle industrie e dell’innovazione.

Il World Manufacturing Forum si terrà a Cernobbio (Como), presso Villa Erba, il 27 e 28 settembre 2018.

RED

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator






  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!