Eventi

Pubblicato il dicembre 24th, 2016 | Da admin

0

Un tuffo nell’epoca dello zar

Un viaggio nel tempo sarà quello di sabato 14 gennaio presso il magico Palazzo Brancaccio di Roma dove, durante la quinta edizione del “Gran Ballo Russo”, saranno rievocate le gran-ballo-russo-%d0%ba%d0%be%d0%bf%d0%b8%d1%8fatmosfere dei sontuosi balli di Pietro il Grande e dei suoi successori. In particolare la serata sarà dedicata al romanzo del famoso scrittore e pensatore russo Lev Tolstoj, “Guerra e Pace”, i cui protagonisti saranno impersonati da grandi nomi del panorama culturale russo e italiano, come Marina Kazankova, una giovane attrice russa che lavora a livello internazionale tra Russia, America e Italia, recitera` nei panni della protagonista Nataša Rostova, Giorgio Gobbi, famoso attore romano noto per esser stato al fianco di Alberto Sordi nei film “Il marchese del Grillo” e “Il tassinaro”, interpretera` Pierre Bezuchov, Michail Guldan, attore russo, impersonerà Andrej Bolkonskij, infine Nina gran-ballo-russo-2Zaziyants, giovane soprano russo, nei panni della protagonista del romanzo, canterà l’aria del grande compositore russo Sergej Prokof’ev, tratta dal famoso primo ballo di Nataša Rostova con il principe Andrej Bolkonskij.

Diversi ballerini si esibiranno in valzer, mazurke e danze tradizionali e, nel corso della serata, si avrà l’onore di ascoltare il giovane arpista e compositore Sasha Boldačev, solista ospite del teatro Bolshoj di Mosca e arpista esclusivo della casa dell’arpa “Salvi Harps”.attrice-russa-marina-orlova

Advertisements

Ad immergervi nell’atmosfera storica non sarà solamente la peculiare solennità, la meravigliosa musica, le antiche tradizioni ed il galateo, ma anche i costumi, infatti il dress-code del Gran Ballo Russo prevederà un vestito con crinolina per le dame ed un frac o una divisa militare storica per i cavalieri, cosi da trasformare le diverse sale che ospiteranno il Ballo  in un vero e proprio salotto letterario, simile a quelli ottocenteschi della contessa russa Zinaida Volkonskaja. In attori-e-cantanti-partecipantiparticolare, l’atelier veneziano a Palazzo si occuperà della creazione di un abito ispirato a quello tradizionale delle zarine ottocentesche, con l’aggiunta di stoffe antiche e decorazioni uniche e preziose, mentre l`abito di Marina Kazankova sarà realizzato dalla talentuosa costumista Paola Cozzoli.

L’ospite d’onore del Gran Ballo Russo sarà la nota attrice russa Olga Kabo, conosciuta a livello internazionale per i film “Ice Runner”, “Innamorati” e “Contratto italiano”, mentre sarà presente la famosa attrice russa Alika Smechova, protagonista nei film “Buon Natale a Parigi!” e “L’età di Balzac – Tutti gli uomini sono bast…”, come ospite speciale. L’anno scorso l’ospite d’onore è stato l’attore, regista e scrittore russo Nikolaj Burljaev, che durante la sua carriera ha scoperto il talento della giovane Olga Kabo.vincitrici-del-concorso-labito-piu-bello-di-ottocentesco-taysia-bernik-a-sinistra-2016-e-anna-savina-a-destra-2014-organizzatrice-dalla-parte-russa-yulia-bazarova-al-centro

Parteciperanno inoltre i rappresentanti istituzionali italiani, così come l’élite italiana e russa del mondo politico, intellettuale, artistico e professionale. Tra gli invitati vi saranno il famoso attore Michele Placido, la stilista di moda Eleonora Altamore, i Principi Sforza Ruspoli, il noto paparazzo di “Dolce VitaRino Barillari, l’attore Giorgio Pasotti, il Principe Guglielmo Giovanelli Marconi con la moglie Vittoria Rubini, l’editrice della rivista russa sull’Italia “Dolce Vita” Tatiana Doronina, la famosa pittrice russa, ritrattista ufficiale dei papi Natalia Tsarkova e altri.

gran-ballo-russoDurante la serata gli ospiti saranno premiati con dei soggiorni di un weekend dai “hotel partner”: Colonna Pevero Hotel in Sardegna, Hotel Hermitage sull’isola d’Elba, Groupe Valadier e Grand Hotel Via Veneto a Roma, Castello di Spaltenna in Toscana, Hotel Gritti di Venezia e Hotel Felicità delle tenute di Albano Carrisi in Puglia. Non mancherà, infine, una sfarzosa cena di gala, nel corso della quale gli ospiti, oltre a tante prelibatezze, avranno la possibilità di gustare la vodka russa Elit Stolichnaya distribuita da Velier srl, le bollicine della Tenuta Schiavon dal nord e il vino delle Tenute Chiaromonte dal sud.

L`evento e` promosso dalla “Compagnia Nazionale di Danza Storica” di Nino Graziano Luca (ideatore ed organizzatore), da paolo-dragonetti-de-torres-rutiliyulia-bazarova-nino-graziano-luca“Eventi-Rome” di Yulia Bazarova (promotrice della cultura russa in Italia, giornalista e organizzatrice degli eventi), e da Paolo Dragonetti de Torres Rutili della “Associazione amici della grande Russia.

gran-ballo-russo- Nino Graziano LucaL’organizzatrice Yulia Bazarova di “Eventi-Rome”, sostiene che il ballo diventi “un motivo di incontro non solo tra due paesi, ma un vero e proprio evento internazionale, che coinvolge i paesi di tutto il mondo. Soprattutto in questo periodo di tensione e sanzioni tra la Russia e l’Europa è importante lanciare un messaggio di pace affinché si costruiscano ponti culturali, che rafforzino l’amicizia tra i popoli del mondo.”

Gli eventi si svolgono sotto il Patrocinio del Centro Russo della Scienza e della Cultura (Rossotrudnicestvo), del Forum di Dialogo Italo-Russo delle Società Civili, della Fondazione “Centro per lo sviluppo dei rapporti Italia-Russia”.

RED

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator







    SeedingUp | Digital Content Marketing

  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!