Cultura

Pubblicato il gennaio 4th, 2019 | Da Redazione Russia News

0

Un attualissimo “Salvaguardare le differenze” il messaggio di Steve McCurry in mostra a Bologna fino al 6 gennaio.

Bologna – Visitabile ancora per due giorni, nell’incantevole Palazzo D’Accursio, con vista su Piazza Maggiore, la mostra del fotografo americano Steve McCurryUna testa, un volto. Pari nelle differenze”.

Una lunga fila all’ingresso testimonia l’interesse di bolognesi e turisti per i 40 grandi ritratti, alcuni inediti, esposti su strutture antropomorfe in ferro battute, ideate dallo scenografo Peter Bottazzi, posizionate come fossero persone in cammino all’interno della meravigliosa Sala Farnese.

Advertisements

La mostra ha inaugurato venerdì 30 novembre, in occasione della Biennale della Cooperazione, alla presenza dell’autore 4 volte vincitore del World Press Photo e autore di una delle immagini più rappresentative del XX secolo, la “Ragazza afgana”.

I quaranta volti esprimono anima e emozioni, come solo i veri maestri sanno fare. “Fotografie che educano alla conoscenza e alla visione senza pregiudizi dell’altro, per salvaguardare il patrimonio delle differenze tra le culture nel mondo. Perché è proprio la cultura l’unico mezzo per salvarci in quanto esseri umani”.

Il titolo della mostra sottolinea come ogni persona sia irripetibile, e i video che si susseguono tra le immagini rimangano all’idea della cooperazione e della solidarietà.

Nato a Philadelphia nel 1950, Steve McCurry ha lavorato per la Magnum Agency viaggiando in tutti i continenti, pubblicando su testate come New York Times, Time e National Geographic.

Le sue fotografie raccontano conflitti, culture che stanno scomparendo, tradizioni antiche e abitudini contemporanee, mantenendo sempre al centro l’elemento umano”.

Mostra a cura di SudEst 57 e Biba Giacchetti, con Monica Fantini e Fabio Lazzari; progetto di allestimenti a cura di Peter Bottazzi; coordinamento istituzionale: Simone Gamberini; comunicazione: Piero Ingrosso; organizzazione e ufficio stampa: Open Group e Tribucoop; video: Matteo Lolletti e Juan Martin Baigorria per Sunset Comunicazione; grafica: Niccolò Lazzari; allestimenti: Sistema Lab.

Barbara Cassani

 

 

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator






  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!