Eventi

Pubblicato il aprile 15th, 2018 | Da Redazione Russia News

0

TOTALNY DIKTANT 2018: UN GRANDE SUCCESSO ANCHE NELLA CAPITALE DEL SUD ITALIA

Napoli – Si è conclusa con un grande successo di partecipazione, la quindicesima edizione di Totalny Diktant, uno degli eventi culturali più importanti della Russia, che si svolge in contemporanea in 71 paesi del mondo.

Nato nel 2004 all’Università di Novosibirsk con lo scopo di attirare l’attenzione sulle questioni dell’uso corretto della lingua e promuoverne la diffusione, l’evento è giunto alla 15esima edizione, varcando i confini della Russia e divenendo un appuntamento internazionale imperdibile per tutti gli amanti e gli studiosi dell’idioma. Più di 200 mila i partecipanti nel 2017 in 71 Paesi e ben 866 le città coinvolte. L’iniziativa culturale formativa si propone come un progetto pubblico, portato avanti da attivisti e volontari, e si svolge una volta l’anno, contemporaneamente, nelle diverse realtà e città aderenti. I partecipanti si mettono tutti alla prova su uno stesso testo, redatto solitamente da un grande scrittore russo (Evgenij Vodolazkin, Dmitrij Bykov, Zakhar Prilepin, Aleksej Ivanov e Leonid Yuzefovich tra gli autori delle precedenti edizioni), suddiviso in tre parti e sottoposto ai medesimi criteri di correzione e valutazione dalle commissioni presenti nelle diverse città. La partecipazione è libera e gratuita, e se lo si desidera anche anonima: chiunque può mettere alla prova le proprie conoscenze della lingua in una competizione che è prima di tutto con se stessi per verificare la propria abilità e potenziarla.

A Napoli, dove Totalny Diktant si è tenuto per la terza volta, l’evento si è svolto contemporaneamente in due sedi differenti, una (presso il salone della Confesercenti locale in via Toledo 148)  dedicata ai partecipanti di madrelingua russa e russofona (TD) e l’altra  ( presso la sede dell’AssociazioneMaksim Gor’kij” in via Nardones, 17 ) per quelli italiani e stranieri non russi (TRUD).

Elena Efremova, presidente dell’Associazione PaRus e Coordinatrice ufficiale di questo di questo progetto per Napoli spiega:

  • Totalny Diktant è un evento internazionale alla sua quindicesima edizione ed è rivolto a tutti quelli che sono in grado di scrivere e leggere in russo, siano essi di lingua russofona, oppure stranieri che studiano il russo. Ogni anno cresce il numero dei partecipanti perché  Totalny Diktant è un evento che unisce le persone che vogliono di più dalla vita, che vogliono provare qualcosa di nuovo, ricordare le regole della lingua oppure incontrare e conoscere nuove persone”. 

In Russia, questo è sicuramente un evento molto importante che, come ha ricordato coinvolge 71 paesi in tutto il mondo, ma qual è l’obiettivo qui in Italia?

  •  “Portare avanti questo tipo di evento per noi ha una grande importanza perché normalmente non abbiamo spesso la possibilità di scrivere un bellissimo testo letterario in russo a mano, piuttosto che con il computer e allora quando tu cominci a scrivere ti ritrovi come se fossi nel tuo passato o negli anni della scuola ed è un piacere proprio verso la propria lingua, verso la propria cultura, verso il proprio passato e le tradizioni…”.

Lo scopo primario – ci dice poi Julia Nekrasova , filologa e capo responsabile del dettato – è sviluppare interesse verso la lingua russa e ricordare ai russi che vivono in Italia e a Napoli nel nostro caso, che non devono dimenticare la propria lingua e che la grammatica, la lettura dei libri sono molto importanti, soprattutto per chi, non occupandosi della lingua russa, può dimenticare qualcosina…”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche Anna Tumanova, addetta del Consolato Onorario della Federazione Russa di Napoli che patrocina per la terza volta l’evento:

  • Oltre all’importanza di ricordare le regole della grammatica russa che spesso, soprattutto per chi vive fuori dal proprio paese, possono essere dimenticate, questi eventi culturali fungono anche da occasione per riunire tutti i nostri connazionali, permettendo di scambiare notizie e conoscerci meglio“.

Olga Gleb del Consolato Onorario della Bielorussia a Napoli, sottolinea come “un ulteriore aspetto di Totalny Diktant, sia la capacità di unire diverse persone straniere e  popolazioni, per le quali la lingua russa non è la lingua madre, ma diventa una matrice linguistica comune che assolve anche ad una funzione di integrazione per tutti i popoli che hanno fatto parte dell’ex unione sovietica. Tutto ciò porta ad unire le persone che iniziano a vivere nell’amicizia e nella pace, senza la quale sappiamo non è possibile costruire niente”.

Presso la sede dell’Associazione Maksim Gor’kij , che come si è detto ha ospitato la seconda sede di svolgimento dell’evento a Napoli,  Antonio Marino, membro del consiglio direttivo della stessa associazione, ne illustra la sua storia ultra settantennale e spiega come per molti anni, sino alla  scomparsa,  ha avuto come Presidente onorario Eduardo De Filippo e nell’Ufficio di Presidenza personalità insigni della cultura quali i proff. Cleto CarbonaraValdo ZilliRiccardo Picchio, scienziati come Edoardo Cajaniello, l’editore Gaetano Macchiaroli.

Alla fine della prova Ekaterina Doktorova, dell’Università Orientale e responsabile del dettato (TRUD), sottolinea come “in un mondo sempre più globalizzato, la lingua russa ha un ruolo importante e questo fa crescere la domanda di chi vuole conoscerla e impararla e conseguenzialmente anche l’offerta”.

I risultati della prova, potranno essere controllati dopo il 18 aprile sul sito ufficiale di Totalny Diktant. Domenica 29 aprile 2018, invece, alle ore 10.00, proprio presso la sede dell’Associazione Maksim Gor’kij,  sempre a Napoli, ci sarà una manifestazione dove verranno consegnati anche i premi ai vincitori e ai più meritevoli.

RED

Foto

 

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator






  • Russia News TV

  • Russia News Magazine



  • Выбранный для вас!