Se dovessero riprendere le trattative con l'Ucraina le condizioni da parte russa saranno più dure - Russia News / Новости России

Conflitti

Pubblicato il Luglio 18th, 2022 | Da Redazione Russia News

0

Se dovessero riprendere le trattative con l’Ucraina le condizioni da parte russa saranno più dure

La Russia proporrà condizioni più difficili in termini sia di sostanza che di tempo se i colloqui con l’Ucraina riprenderanno, ha affermato martedì Leonid Slutsky, leader del Partito liberaldemocratico russo (LDPR) e membro della delegazione russa ai colloqui con l’Ucraina.

Oggi le condizioni da parte nostra saranno più dure sia per la smilitarizzazione che per la denazificazione, più dure nella sostanza e nel momento della loro esecuzione. Sottolineo che ciò accadrà se il processo negoziale verrà ripreso“, ha detto Slutsky in una conferenza stampa. “Finora, i funzionari di Kiev non hanno mostrato alcuna volontà di riprendere i colloqui“, ha aggiunto.

In precedenza, il funzionario del Cremlino, Yury Ushakov ha affermato che Mosca non vede alcun interesse da parte di Kiev e dell’Occidente a riprendere i colloqui russo-ucraini, ma ha avvertito che le condizioni per tali contatti sarebbero già diverse. Ushakov ha anche ricordato che i colloqui russo-ucraini sono stati interrotti dopo l’accordo di principio sugli accordi di Istanbul“.

RED

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in Alto ↑
  • Translator





  • Official Facebook Page

  • Russia News Magazine

  • Russian Friendly

  • Выбранный для вас!