Posticipato l'incontro tra Papa Francesco e il patriarca Kirill - Russia News / Новости России

Religioni

Pubblicato il Aprile 22nd, 2022 | Da Redazione Russia News

0

Posticipato l’incontro tra Papa Francesco e il patriarca Kirill

La motivazione è che l’incontro in questo momento potrebbe portare a una grande confusione.

Papa Francesco ha espresso rammarico per il rinvio dell’incontro con il patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Russia previsto per giugno a Gerusalemme in un’intervista all’argentina La Nacion pubblicata oggi.

Detto questo, ha valutato i suoi rapporti con il 16° Primate della Chiesa ortodossa russa come “molto buoni”. “Mi dispiace che il Vaticano abbia dovuto posticipare il secondo incontro con il patriarca Kirill che avevamo programmato per giugno a Gerusalemme. Eppure i nostri diplomatici si sono resi conto che il nostro incontro in questo momento potrebbe creare una grande confusione“, ha affermato il Papa.

Ho sempre sostenuto il dialogo interreligioso. Quando ero arcivescovo di Buenos Aires, stavo instaurando un dialogo produttivo tra cristiani, ebrei e musulmani. Questa è stata una delle iniziative di cui sono particolarmente orgoglioso. Sto promuovendo la stessa politica in Vaticano Come mi avete sentito dire già molte volte, per me la concordia è più importante del conflitto“, ha detto il Papa.

Lo stesso Papa Francesco ha annunciato lo scorso dicembre un nuovo incontro con il Patriarca, il secondo dopo quello dell’Avana del febbraio 2016. Successivamente sono avvenuti una serie di contatti, tra cui una visita in Vaticano del metropolita di Volokolamsk, presidente della Hilarion, Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato, dove sono stati discussi i preparativi. Papa Francesco ha suggerito il Medio Oriente come possibile sede dell’incontro. I lavori per prepararlo sono proseguiti anche se sono stati suggeriti che potrebbe essere rinviato a causa della situazione in Ucraina.

Di recente, i media hanno riportato informazioni secondo cui si sta studiando la possibilità di prolungare il viaggio del Papa in Libano di giugno in modo che possa venire più tardi a Gerusalemme per incontrare il Patriarca. La Chiesa ortodossa russa non ha escluso tale possibilità, ma ha osservato che qualsiasi informazione in merito è prematura. È da notare che il Vaticano non ha annunciato ufficialmente la visita del Papa in Libano, anche se ha più volte espresso la volontà di farlo. Le autorità libanesi hanno riferito di aspettare il Papa il 12 giugno.

RED

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in Alto ↑
  • Translator





  • Official Facebook Page

  • Russia News Magazine




  • Выбранный для вас!