Roma

Pubblicato il marzo 21st, 2016 | Da admin

0

PIFEBO: IL VINTAGE A ROMA

Roma – Ci sono anche russi tra i clienti di Pifebo. Russi di passaggio, turisti, ma anche russi residenti in Italia. Appassionati di moda, di vintage e attenti al dettaglio. Ma d’altra parte, le nazionalità di chi si aggira per i tre punti Pifebo Kilo Shopvendita romani del marchio vintage che nella capitale da circa 9 anni si è fatto conoscere e amare, sono praticamente tutte. Italiani innanzi tutto, ma poi francesi, tedeschi, inglesi. Giovani studenti, professionisti, o anche qualche costumista che cerca pezzi per nuovi film. Ed in effetti, una segretaria di edizione qualche giorno fa mi diceva che non è raro, aggirandosi per le produzioni, trovare la faccetta del cane Orazio – un Boston Terrier, logo del negozio dal 2007, anno di apertura del primo punto vendita. Ma andiamo per ordine.  Oggi se scrivi Pifebo su google trovi un sito di grande modernità e impatto, leggi che ci sono 300 mq di spazi espositivi e la possibilità di fare shopping online.

Ma tutto questo è nato con anni di passione, cura e attenzione dall’idea di tre giovanissimi: Francesco, Cristiano e Elisa, prima di tutto tre amici. Sono loro che, poco più che ventenni, tornano da un viaggio a Stoccolma con un’intuizione: aprire anche a Roma un negozio vintage che avesse in sè un pò del mood nordeuropeo. Un negozio allegro e colorato, fresco e giocoso, che raccogliesse prodotti dagli anni ’60 ai ’90 con una predilezione per i ’70 e ’80. Che sdoganasse il vintage, ancorandolo anche alle tendenze del momento, e lo proponesse nella vita quotidiana. Non più una soluzione da occasioni speciali. Ci sono Pifebo Kilo Shop a Romariusciti, non senza sacrifici, sorride Francesco, nel quale ci imbattiamo percorrendo Via dei Serpenti, nel cuore del Quartiere Monti della capitale, e entrando nel primo dei due punti vendita che risiedono in questa bella strada romana.

Advertisements

Perché i negozi Pifebo oggi sono tre: Via dei Serpenti 141, Via dei Serpenti 135-136 e Via dei Valeri 10. Impossibile non riconoscerli: un rosso dominante attira i passanti, così come i colori e la varietà dei prodotti. Vi si trovano capi di abbigliamento, borse e occhiali. In Via dei Valeri le dimensioni sono enormi, con una molteplicità di stanze e di prodotti. Dal 17 febbraio 2016 c’è anche una novità: il numero 141 di via dei Serpenti é diventato Pifebo Kilo Shop: tutto qui si acquista al kg.

I tre ragazzi dopo 9 anni sono un pò più grandi, ma non hanno perso l’entusiasmo e l’attenzione alla ricerca del particolare che li porta ad essere un punto di riferimento per chi sia alla ricerca di un capo particolare.

Hanno memoria, e propensione ad intrattenere relazioni. Hanno un aneddoto su tutto, come sul nome stesso del marchio: Pifebo, come le iniziali dei loro tre cognomi. Mi racconta Francesco, mentre ci salutiamo, che non sono rari i casi in cui un turista di passaggio o un cliente affezionato gli propone di aprire una sede in un’altra città, o in un altro stato. Per ora la loro vita è a Roma… ma quando si è davanti a tanta energia, non ci si meraviglierebbe se fra qualche anno leggessimo un’insegna Pifebo in una via di Madrid, o di Mosca.

Barbara Cassani

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator







    SeedingUp | Digital Content Marketing

  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!