Mosca espelle due diplomatici tedeschi ma il Cremlino spiega: "risposta simmetrica a una decisione simile da parte della Germania" - Russia News / Новости России

Cremlino

Pubblicato il Dicembre 22nd, 2021 | Da Redazione Russia News

0

Mosca espelle due diplomatici tedeschi ma il Cremlino spiega: “risposta simmetrica a una decisione simile da parte della Germania”

La Russia ha espulso due diplomatici tedeschi ed ha convocato l’ambasciatore di Berlino. La Germania aveva fatto lo stesso ad inizio dicembre con due diplomatici russi, dopo che un tribunale tedesco aveva condannato all’ergastolo un cittadino accusato di aver ucciso a Berlino – su presunto ordine di Mosca – un ex comandante dei separatisti ceceni, il cittadino georgiano Zelimkhan Khangoshvili. La sentenza non è definitiva ed è impugnabile dalla difesa. La posizione di Mosca L’ambasciatore tedesco in Russia, Geza Andreas von Geyr, è stato convocato dal ministero degli Esteri russo ed informato dell’espulsione.

Mosca gli ha comunicato la “ferma protesta contro l’iniziativa non amichevole della Germania“. La Russia ha sottolineato che “risponderà in maniera invariabilmente adeguata e proporzionata, a qualsiasi potenziale attacco da parte di Berlino in futuro“. Berlino: “Espulsione immotivata” “Questo passo non arriva inaspettato ma per il governo tedesco è del tutto immotivato“, così un portavoce del ministero degli Esteri di Berlino in reazione all’espulsione di due diplomatici tedeschi. “Il governo ambisce ad uno scambio con la Russia sulla base del diritto internazionale e del rispetto reciproco“, ha proseguito il portavoce.

RED

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator





  • Official Facebook Page

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!