Commercio

Pubblicato il Settembre 21st, 2016 | Da admin

0

IMPRENDITORI RUSSI SODDISFATTI A “LINEAPELLE” 2016

Milano – Il settore dei tessuti e delle pelli si da appuntamento in quella che tradizionalmente è una delle più importanti location per il mondo della moda. Il quartiere fieristico di Rho, che lolineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-44 scorso anno è salito alla ribalta dell’attenzione globale avendo ospitato l’Expo, diventa per tre giorni il punto di incontro per gli operatori del pellame, provenienti da ogni angolo del mondo.

Un appuntamento destinato a diventare un vero e proprio must per chi sta sviluppando il proprio business in una serie di ambiti che producono lavoro e ricchezza. I numeri del resto parlano chiaro. L’edizione invernale di “Linea Pelle”, che si sta svolgendo in questi giorni nel capoluogo lombardo bissa dunque, con le oltre 1.200 aziende presenti, il successo in termini di presenze riscontrato nello scorso mese di febbraio. Quando, a prendervi lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-29parte, ci furono ben 1.155 espositori (750 italiani e 405 esteri) provenienti da 40 paesi con un indotto di 50.000 aziende, 1 milione di lavoratori ed un giro di affari della bellezza di 150 miliardi di dollari l’anno.

Cifre da capogiro, che hanno spinto a partecipare anche gli operatori russi, decisi ad investire nel nostro paese, così come testimoniano le presenze del Ministero dell’Industria e del Commercio della Federazione Russa che ha anche patrocinato l’evento con un proprio stand, e di diverse realtà imprenditoriali provenienti dal gigante euroasiatico. PCKO, JSC LAIKA, Caravan-RC, Rybinskii Kozhevenny Zavod, Spassk Tannery, AOlineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-7 Khrom, Zao Khromtan e Russkaya Kozha: questi gli espositori russi presenti in questi giorni nell’esposizione fieristica che si sta svolgendo a pochi chilometri da Milano e che hanno stretto anche importanti accordi con altre imprese.

“La fiera è un’importante occasione per incrementare ed anche rinsaldare il nostro business – afferma Nelly Nikolaevna Miakunova, Presidente della RSKOanche con quei partner che già collaborano con noi da molti anni. Non abbiamo mai avuto problemi di alcun tipo con quei clienti che negli anni hanno imparato ad apprezzare la qualità dei nostri prodotti, in particolar modo le scarpe ed i pellami”.

img_2815-2L’importanza in particolare dell’Italia per lo sviluppo del proprio business, ci viene attestata da Vladimir Tochilin, Direttore Generale della Caravan-RC, azienda produttrice di semilavorati in pelle. “Abbiamo rapporti con clienti italiani – osserva Tochilin – già da diversi anni, ma non nego l’esistenza di problemi che però, almeno per noi, non sono imputabili, contrariamente a quello che si potrebbe pensare alle sanzioni economiche. Bensì alla grave crisi che attanaglia il vostro paese. Pensi che nonostante non abbiamo aumentato i nostri prezzi, c’è stato un calo degli ordini provenienti dall’Italia. Da 12 aziende, purtroppo siamo scesi a 4 e ciò non è positivo perché questo resta il più importante punto di riferimento per la moda, il design e l’innovazione. Produciamo finiture all’ingrosso di vera pelle al 100%, particolarmente apprezzate dalle aziende italiane che poi completano il processo produttivo con il prodotto finito”.

Per il Ministero dell’Industria e del Commercio della Federazione Russa, era presente Denis Pak, direttore del Dipartimento dell’Industria Leggera e Denis Pak - Evgeny Utkin - Lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-38dello Sviluppo del Commercio Interno, che nel corso della sua visita ha annunciato la sottoscrizione di 4 importanti accordi di partnership. 2 fra la “Russkaya Kozha” con le italiane Huni e la Italprogetti per l’acquisto delle attrezzature per il trattamento dei pellami nella città di Ryazan e per la nuova conceria nella regione di Altai. Gli altri due hanno invece riguardato la AO Khrom con la Deltaque s.r.l. e l’olandese Stahl Europa per l’acquisizione di attrezzature eco-compatibili, nell’ambito di un programma mirante al rispetto dell’ambiente.

lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-denis-pak“La partecipazione – ha dichiarato Paka questo evento da parte degli operatori russi è il segnale tangibile degli ottimi risultati raggiunti sui mercati internazionali, dal punto di vista della produzione. Cosa che ha spinto il Ministero Russo dell’Industria e del Commercio, per il secondo anno di seguito, ad organizzare un’esposizione collettiva, delineando un apposito business program per il settore. Contiamo, sulla base di questa positiva esperienza, di replicarla anche ad altri settori dell’industria leggera. Già lo scorso anno avevamo partecipato a “LineaPelle” ottenendo riscontri molto positivi, e la stipula degli accordi è una conferma della competitività delle nostre imprese, anche rispetto alla concorrenza internazionale”.

La direttrice dell’Istituto per le Tecnologie nel settore tessile e calzaturiero, Tamara Nazarova, ha presentato le molteplici iniziative di quello che lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-55oggi è un importante punto di riferimento per gli operatori del settore, nella Federazione Russa. Ricerca, consulenza, sviluppo di adeguate strategie di marketing fino al controllo sui materiali utilizzati per il rispetto dell’ambiente ed il rispetto degli standard internazionali.

“Il nostro centro – ha confermato Nazarovasi occupa della ricerca scientifica per il settore tessile, del pellame e del calzaturificio tramite la creazione delle tecnologie innovative, lo sviluppo di apposite strategie di marketing territoriale nelle regioni della Federazione Russa, e la ricerca tecnologica nell’ambito del design con i nostri laboratori. Provvediamo all’assortimento dei pellami per i mobilifici, il calzaturiero ed il tessile e selezioniamo le materie prime nel settore della moda (fashion industry) ma anche per altri settori particolari, fino ad arrivare all’abbigliamento per i nostri cosmonauti. Il nostro centro consultazioni fornisce un supporto per le perizie e le consulenze, al fine di ottenere le necessarie lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-gruppo-imprenditori-russicertificazioni da parte delle autorità, comprese anche quelle per importare ed esportare. Il tutto ottimizzando le spese per le imprese che operano nel settore. Abbiamo un centro collaudi per la sicurezza, al fine di verificare che i materiali trattati non provochino danni agli esseri umani. La nostra attività si incentra anche sulle metodologie applicate dai laboratori, con adeguamento agli standard internazionali del tessile e di tutti i settori non alimentari, attraverso lo sviluppo di norme nazionali che vi si adeguino. E’ presente anche un lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-51dipartimento che si occupa dei brevetti e della registrazione dei marchi, con la presenza di uno staff che ne verifica l’originalità. In tal senso, annuncio che presto apriremo un apposito centro specializzato nel rilascio delle certificazioni di conformità. Collaboriamo a stretto contatto con gli enti e le imprese governative della Federazione Russa, ed in particolare con chi opera nel settore della pelletteria. La nostra principale mission è la tutela dell’ambiente, da ottenere attraverso la ricerca di materiali e pellami che in tal senso impattino poco, e che resistano alle alte temperature”.

Francesco Montanino



Минпромторг открывает стенд с участием ведущих российских кожевенных предприятий

lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-50В рамках крупнейшей международной выставки кожи, аксессуаров, комплектующих LINEAPELLE 2016 в Милане состоялось торжественное открытие российского коллективного стенда, организованного Минпромторгом России при участии Российского союза кожевников и обувщиков.

На стенде представлена продукция с высоким экспортным потенциалом успешных российских предприятий кожевенной отрасли, в числе которых компании «Хром», «Русская кожа», ВКП ЛТ, «Караван-СК», Спасский кожевенный завод, Рыбинский кожевенный завод, «Лайка», Серпуховский кожевенный завод «Труд», Верхневолжский кожевенный завод.  Деловая программа предусматривает подписание ряда стратегических соглашений, встречи официальной делегации Минпромторга РФ с представителями Итальянского союза кожевенных lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-40производителей, а также презентацию Инновационно-промышленного центра текстильной и легкой промышленности «Техническое регулирование для кожевенных предприятий».  Российский стенд на выставке LINEAPELLE 2016 будет работать до 22 сентября 2016 года включительно.

Директор Департамента развития внутренней торговли, легкой промышленности и потребительского рынка Денис Пак сказал: «Участие в выставке российских производителей показывает очень хорошие результаты с точки зрения продвижения продукции на международный рынок, поэтому Минпромторг второй год подряд организует коллективную экспозицию и обеспечивает деловую программу. Аналогичный опыт мы планируем распространить и на другие подотрасли легкой промышленности».

 

lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-11lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-9lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-4lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-5lineapelle-2016-21-settembre-2016-milano-fiera-rho-14

 

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in Alto ↑
  • Translator





  • Official Facebook Page

  • Russia News Magazine

  • Russian Friendly

  • Выбранный для вас!