Medicina

Pubblicato il novembre 1st, 2017 | Da Redazione

0

IL VERO BUSINESS? INVESTIRE IN MEDICINA

Mosca – Nella nostra società  esiste un idea che la sanità appartenga ad una sfera sociale con i suoi costi. Ma oggi la sanità è diventata una opportunità d’investimento come qualsiasi altro settore dell’economia ed è anzi, anche molto promettente.

La vita umana è una categoria economica: la capacità di un un individuo e la sua salute influisce su PIL del paese. Non sei in condizione di lavorare? Immediatamente non sei piu’ utile per lo stato. Ogni malattia può essere stimata economicamente: quanti soldi bisogna spendere per ritardare la malattia o per allontanarla completamente. Cinico, ma è vero.

Advertisements

Ci sono delle malattie che portano un profitto. Nel senso che curare alcuni tipi di malattie apporta meno danni all’economia, rispetto alla stessa malattia. E ci sono delle cure per delle malattie che sono economicamente non inutili. Questo, perché, si può anche spendere del denaro per le cure, con la conseguenza che la persona però non può più lavorare. E questa è una responsabilità della società.

In Russia il mercato della medicina commerciale è diventato una tendenza che attraente per gli investimenti. Solo nell’ultimo anno sono stati annunciati molti progetti, sia da parte di fondi  privati che da operatori sanitari del settore. Anche la banche hanno cominciato di investire in settore sanitario. Anche le banche statali, come per esempio – Sberbank.

Vari partner stranieri con il grande interesse ore guardano il mercato russo dei servizi sanitari. Parlare del business autonomo straniero è troppo presto, ma ci sono in corso varie trattative interessanti.

Tutte queste notizie sono state scambiate e discusse il 30 e 31 ottobre da rappresentanti delle banche d’investimento russe, delle fondazioni, degli operatori sanitari e delle cliniche private (150 partecipanti in totale) durante la conferenza annuale “Investimenti in sanità” (organizzata da Regent Capital Communications). Questo evento si è  tenuto a Mosca per la quarta volta. Per due giorni la comunità medica ha discusso le cambiamenti nel mercato sanitario nel corso dell’ultimo anno. I partecipanti hanno anche illustrato le opportunità commerciali per il prossimo futuro, nonché valutato i modelli di business esistenti e le soluzioni strategiche.

Le notizie del mercato

La società di revisione e consulenza Ernst & Young ha presentato un studio sul mercato della medicina commerciale e del sistema sanitario in Russia per il 2016 – all’inizio del 2017. Le più grandi cliniche multidisciplinari private della Russia hanno partecipato all’indagine. Ed ecco come è cambiata la situazione sul mercato dei servizi sanitari:

  • il 48% degli intervistati ha notato una diminuzione della domanda. I pazienti hanno cominciato a risparmiare sulla salute.
  • Più del 40% degli intervistati ha parlato della tendenza di aumento delle aspettative dei pazienti verso la qualità della cure mediche. I pazienti aspettano sempre più un approccio personale dal medico. Ci sono molte denunce e richieste per la qualità del servizio non correlata alla qualità delle cure mediche.
  • Pazienti che sempre di più richiedono la velocità delle decisioni dei medici e l’accessibilità alle informazioni, nonché un certo livello di comunicazione in tutte le fasi della prestazione dei servizi medici. I pazienti vogliono essere in grado anche di fare un appuntamento con un medico online. Avere l’opportunità di visualizzare la propria carta ambulatoriale, ottenere risultati delle analisi senza uscire di casa. A loro volta, le cliniche hanno cominciato a introdurre attivamente le tecnologie informatiche.

Negli ultimi due anni, la percentuale di cliniche che hanno partecipato al sistema di assistenza di assicurazione sanitaria obbligatoria è cresciuta da 52% al  63% .

Oggi, il settore più popolare nello sviluppo delle attività commerciali in medicina – è lo sviluppo degli ospedali. Il 56% dei partecipanti al nostro sondaggio hanno espresso la loro disponibilità ad aprire le strutture mediche dove il paziente può essere ricoverato. Il  secondo settore popolare per investimenti è la  pediatria “- dice Ekaterina Dezhatkina – senior manager del dipartimento di servizi di consulenza E & Y.

MODO DI PENSARE INNOVATIVO

Il tema principale discusso quest’anno durante la conferenza è il conservatorismo dell’assistenza sanitaria. La velocità di aggiornamento delle informazioni nel mondo della medicina di oggi è di 2 anni. E se prima le aziende preparavano una strategia di sviluppo commerciale per cinque anni di anticipo, oggi cambiano la direzione ogni 12 mesi.

“È più difficile definire, prevedere e determinare in sequenza le preferenze dei clienti. Devi essere flessibile. E per la medicina è estremamente difficile “, – afferma Kadria Kot senior manager della società di marketing Smart Human Solutions.  “Oggi devi accettare l’incertezza come tuo vantaggio competitivo. Cioè, non aspettare i bei tempi per tornare a quelli tempi più stabili. Questo non accadrà».

Gli specialisti nel marketing consigliano ai medici di  essere più competitivi – aumentando soprattutto la velocità di posizione sul mercato dei prodotti e delle soluzioni. Ridurre cioè il tempo dall’idea al consumo. Bisogna pensare in modo innovativo, concentrarsi sulle esigenze dei pazienti. Questo succede quando la costruzione di una nuova clinica si effettua con la partecipazione diretta dei suoi futuri clienti.

ORIENTAMENTO VERSO LA TELEMEDICINA

Nel luglio 2017, il presidente russo Vladimir Putin ha firmato una legge sulla telemedicina che prevede l’emissione di prescrizioni elettroniche e la possibilità di fornire assistenza medica a distanza. La legge entrerà in vigore dal 1 ° gennaio 2018. A questo nuovo aspetto è stata prestata la particolare attenzione.

Nei paesi in fase di sviluppo le spese sulla salute tendono ad aumentare significativamente. La quota delle spese sanitarie nel  PIL oggi è tra il 10 e il 18%. L’assegnazione di altri fondi non è possibile. Come risolvere il problema della salute di una nazione senza aumentare il costo dell’assistenza sanitaria? Gli esperti propongono la riposta – aumentare l’efficienza. La telemedicina è la parole chiave.

Il 40% delle più grandi cliniche multidisciplinari russe stanno già attuando dei progetti di telemedicina. Finora, secondo gli esperti, queste sono le procedure più semplici. Per esempio: registrazione on-line, appuntamento con lo specialista on-line, applicazioni per smartphone che ricordano quando prendere la pillola, la possibilità di avere i risultati dei test e dei analisi sulla propria posta elettronica.

Irina Shikhman – Anna Tumanova

(articolo in lingua russa)

 

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator








  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!