Mondo

Pubblicato il Novembre 18th, 2014 | Da admin

0

I RUSSI RISPETTANO IL PRINCIPIO DI AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI

Independence in Scotland also because London will have to redeploy nuclear weapons from the countryMosca – Un recente sondaggio pubblicato dalla Russian Public Opinion Research Center (VTsIOM) dal titolo “Postscript to referendums in Scotland and Catalonia“, dimostra che la maggioranza dei cittadini russi approvano e hanno grande comprensione verso i referendum sull’indipendenza dei territori.
Il 71% degli intervistati, in questo sondaggio, si sono infatti dichiarati favorevoli e comprensivi nei confronti delle diritto_dei_popoli all'autodeterminazione 2richieste di indipendenza fatte dai cittadini di un determinato territorio attraverso un libero referendum, e solo il 9% degli intervistati intervistati ha detto che le autorità hanno il diritto di vietare tali votiIl sondaggio ha anche mostrato che il 42% degli intervistati approva le aspirazioni dei cittadini su una serie di territori per la separazione da grandi Stati, ma il 45% delle persone intervistate ha dichiarato di disapprovare la disintegrazione delle grandi stati in territori minori Un totale del 37% degli intervistati ha detto che le autorità dovrebbero prendere in considerazione il diritto di un popolo all’autodeterminazione; il 37% è conviene sul fatto che però bisogna avere un approccio singolo alla tematica, valutando caso per caso la problematica.
Il sondaggio è stato condotto VTsIOM in 130 insediamenti, 42 distretti e delle regioni e repubbliche della Federazione russa, lo scorso 27-28 settembre  2014 ed è stato intervistato un campione di 1.600 persone . Un margine di errore statistico ha dichiarato la  VTsIOM, è appena del 3,4% .

 red
fonte ( Itar-Tass )
CLICCA MI PIACE:

Tags: , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in Alto ↑
  • Translator





  • Official Facebook Page

  • Russia News Magazine

  • Russian Friendly

  • Выбранный для вас!