Comunicazione

Pubblicato il giugno 23rd, 2017 | Da Redazione

0

Google.ru viene prima bloccato in Russia e poi sbloccato

L’autorità per le Telecomunicazioni russa, Roskomnadzor (Роскомнадзор – RKN), ha rimosso dalla “lista neraGoogle.ru. Lo fa sapere lo stesso direttore dell’autorità Alexander Zharov citato da Vedomosti. Il motivo del breve blocco, spiega, è dovuto al fatto che sulla versione russa di Google “era presente una “redirect proveniente da un sito di bookmaker“.  Il problema è stato comunque risolto dopo che il collegamento è stato rimosso.
Inizialmente infatti, il sito stesso dell’azienda di bookmaker era stato bloccato, su richiesta del Servizio federale delle Entrate (ФНС), ha spiegato il rappresentante di Roskomnadzor, Vadim Ampelonsky. Dopo l’intervento di controllo condotto sul meccanismo di collegamento, si è potuto rilevare che il sito era una copia dello stesso e il relativo link, con i reindirizzamenti, venivano costantemente inseriti nel registro di controllo. Roskomnadzor avvertito Google di tale riferimento nel registro e dopo poco ha spostato il reindirizzamento dei motori di ricerca in maniera corretta, ha criassunto Ampelonsky. Il nome del proprietario del sito di bookmaker bloccato, non è stato però rivelato da Google.
RED
CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator







    SeedingUp | Digital Content Marketing

  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!