Losanna (CH) - Il CIO ( HANNO GIA' DECISO: LA RUSSIA ESCLUSA DA RIO 2016 E NON SOLO... - Russia News / Новости России

Rio 2016

Pubblicato il luglio 24th, 2016 | Da admin

4

HANNO GIA’ DECISO: LA RUSSIA ESCLUSA DA RIO 2016 E NON SOLO…

Losanna (CH) Il CIO ( Comitato Olimpico Internazionale) avrebbe già deciso l’eclusione di tutta la squadra russa ( 387 atleti) dalle Olimpiadi di RIO 2016 in Brasile. Lo rivela una Il tedesco Thomas Bach presidente del CIOindiscrezione del Daily Mail di oggi.

Come si ricorderà già pochi giorni fa il Tas, il Tribunale arbitrale dello sport, aveva respinto l’appello presentato da 68 atleti russi, confermando la decisione presa dalla IAAF (International Association of Athletics Federations) lo scorso 17 giugno. Il gruppo di atleti aveva chiesto di andare ai Giochi sulla base del principio di responsabilità soggettiva, mentre il Tribunale di Losanna aveva ribadito la correttezza della decisione della Federazione internazionale di atletica leggera di fernmare in blocco l’atletica di Mosca dopo la diffusione del primo report La marcia degli atleti russi verso RIO 2016 sembra essere piena di ostacolidell’Agenzia mondiale antidoping (Wada). La sentenza del CIO che è l’organismo olimpico più alto, sarebbe quindi “l’ultima spiaggia” per la Russia per la partecipazione agli ormai prossimi giochi di Rio 2016.  Un vero e proprio“ funerale dell’atletica” come lo aveva definito qualche giorno fa la due volte olimpionica di salto con l’asta Yelena Isinbayeva.

Advertisements

Sempre secondo queste indiscrezioni, la decisione del Comitato Olimpico Internazionale, andrebbe ad escludere gli atleti russi anche per le prossime Olimpiadi invernali del 2018 in Corea del Sud e si metterebbe anche in discussione la designazione della Russia come paese carl-lewis prima o dopingospitante dei prossimi campionati mondiali di Calcio sempre nel 2018.  Insomma si vorrebbero “mostrare i muscoli” per dare una punizione esemplare contro il doping, punendo la responsabilità collettiva di una intera federazione, di un intero paese, piuttosto che quella individuale come è stato fatto fino ad oggi dove per gli atleti americani famosi come Carl Lewis e Lance Armstrong fino all’utimo caso italiano del marciatore Alex Schwazer, si è invece adottato appunto un criterio di responsabilità individuale.

Robert Loeffel - AbeBooksC’è da dire però che il presidente del CIO, Thomas Bach, pare avrebbe intenzione di prendere in considerazione i diritti individuali dei singoli atleti, vagliando i meriti personali dei singoli e valutando se possono essere considerati dei casi eccezionali. Un’ancora di salvezza per gareggiare a Rio sotto una bandiera neutrale oppure un contentino per mitigare una eventuale decisione di esclusione che, come si diceva poc’anzi, alla luce delle misure adottate fino ad oggi sembrerebbe una decisione presa con “due pesi e due misure” e che comuque porterebbe conseguenze non solo nel mondo dello sport, ma anche in quello diplomatico e politico? Vedremo, intanto qualcuno accusa gli Stati Uniti di controllare di fatto i vertici delle istituzioni sportive internazionali, paragonando addirittura le sentenze fin qui pronunciate sul caso Russia al principio del diritto penale nazista sulla responsabilità collettiva.Sippenhaft una pratica sulla responsabilità collettiva applicata dalla Germania nazista Sippenhaft ( o Sippenhaftung) significa infatti responsabilità penale estesa all’intera famiglia, una pratica legale diffusa nella Germania nazista e stabilita dal Terzo Reich, che riteneva i familiari delle persone accusate di Il presidente della Federazione Russa Vladimir Putinreati contro lo Stato ugualmente responsabili. Questi venivano arrestati e in alcuni casi ugualmente condannati a morte come il parente accusato.
Una decisione quella del CIO che comunque vada scatenerà ulteriori polemiche e conseguenze che non ci è dato neanche di immaginare e sulla quale pesano anche le parole del presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, che ha bollato come “recidiva pericolosa l’ingerenza della politica nello sport”.

 RED

 

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



4 Responses to HANNO GIA’ DECISO: LA RUSSIA ESCLUSA DA RIO 2016 E NON SOLO…

  1. Giacomo Consalez says:

    Non guarderò neppure un minuto delle prossime olimpiadi. Giacomo Consalez, Milano, Lombardia.

  2. Smithe598 says:

    I do consider all the ideas you’ve presented on your post. They’re really convincing and can certainly work. Still, the posts are very brief for novices. May just you please extend them a little from next time? Thanks for the post. edecbfgkdkkaaeec

  3. Smithg869 says:

    Rattling great visual appeal on this web site, I’d value it 10. bkgeeedafdkaecge

  4. Smithd292 says:

    I got what you mean, regards for putting up.Woh I am delighted to find this website through google. You must pray that the way be long, full of adventures and experiences. by Constantine Peter Cavafy. ebccekedekedadfd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator







  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!