Milano Top

Pubblicato il giugno 24th, 2015 | Da admin

0

DANIELA de MARCHI: LA SARTORIA DEL GIOIELLO MADE IN ITALY

Spesso nel tornare verso casa la sera percorro a Milano la storica via degli orafi, Via dei Piatti, una tranquilla e raffinata viuzza che dà sulla ben più caotica Via Torino; ogni volta all’altezza del civico 9 il mio occhio viene rapito da una Daniela de Marchiboutique, dietro la cui porta a vetri trovo sempre al lavoro un artigiano, che con fare metodico e tanta pazienza plasma incantevoli gioielli.  Questa è la storia di Daniela de Marchi.  Suono il campanello, attendo qualche secondo, la porta si apre; al suo interno gli alti soffitti dell’atelier sono decorati da installazioni naturali, all’entrata sono appesi dei baccelli di carruba, poco più avanti rami di kiwi e di rose; sul grande tavolo in mezzo alla sala vendita una antica gabbia aperta lascia liberi di svolazzare cinguettando una coppia di canarini mosaico e nello studio, dove mi accomodo, il mio capo è sovrastato da gigantesche foglie di loto. Incontro Daniela de Marchi; la sua ferma stretta di mano me la fa percepire sin da subito come una donna forte e determinata; capello riccio, biondo, un sorriso sincero ed uno sguardo scintillante di estro e creatività. “Il mio sogno è quello di creare dei gioielli che possano aiutare le persone a meglio esprimere il loro carattere; non è il L'atelier di gioelli di Daniela de Marchi gli internicliente che indossa Daniela de Marchi ma è Daniela de Marchi che diventa una parte manifesta della loro personalità”. E’ con questa affermazione che ha inizio la nostra intervista. Cerco di capire meglio la filosofia che sta dietro al suo pensiero e scopro che per Daniela un gioiello si deve indossare, “bisogna caricarlo della nostra energia ed allo stesso tempo deve fare emergere una parte di noi, e questo perché i gioielli sono fatti per giocare, per essere e per sognare“. Per giocare: perché le donne, che sia con un paio di scarpe tacco 12, un vestitino in stile anni ’50 o un gioiello vintage preso in prestito dalla nonna, amano non prendersi troppo sul serio, amano giocare per l’appunto. Per essere: perché un gioiello racconta di noi molto più di quanto possa sembrare. Per sognare: perché con il gioiello emerge l’idea che noi a abbiamo di noi stessi, quello che desideriamo essere, la nostra aspirazione. Daniela appartiene alla categoria dell’essere mi dice e l’accessorio che più la rappresenta e che indossaDaniela de Marchi la sartoria del gioiello Made in Italy sempre, è un voluminoso anello della collezione “DD Diamons” oramai un pezzo storico per le sue affezionate clienti ma realizzato in oro rosa e impreziosito da diamanti; eh sì, perché in Atelier non troviamo solo accessori in argento, bronzo, rame, ottone e smalti ma su richiesta anche in oro.
La texture che l’ha resa celebre e che è allo stesso tempo suo tratto distintivo è il dropage, termine da lei brevettato che rappresenta un francesismo I gioelli di Daniela de Marchi la sartoria del gioiello Made in Italy 2della parola inglese drop, il cui significato è goccia, per l’appunto questa è la tecnica della fusione a cera persa ove la cera sciolta nelle sue collezioni è poi ricomposta in una serie di piccole gocce forgiate una ad una. Colpisce positivamente in boutique il grande viavai di gente ed allo stesso tempo la calma e l’attenzione con cui le sue alacri aiutanti coccolano i clienti; Daniela ha insegnato loro prima di tutto ad osservare ed ascoltare attentamente, solo facendo così si riesce ad entrare in empatia e capire realmente ciò che il cliente desidera, le sue realiI gioelli di Daniela de Marchi la sartoria del gioiello Made in Italy 3 necessità. Gli atelier Daniela de Marchi sono una vera e propria sartoria del gioiello, e questo perché è il cliente che in base all’occasione, all’umore, all’abito da utilizzare può decidere se acquistare un prodotto tra le numerose collezioni sempre presenti in Boutique oppure personalizzarlo, cambiando il colore degli smalti oppure la pietra. Le chiedo se possiede ancora la sua prima creazione e lei con orgoglio me la mostra insieme ad altri due I gioelli di Daniela de Marchi la sartoria del gioiello Made in Italy 4anelli; il primo è una semplice fascia ricoperta di dropage, lei la definisce la sua ricerca tecnica, il secondo rappresenta la ricerca della forma ed il terzo l’equilibrio raggiunto. A questo proposito, parlando di eccellenza, Daniela mi dice che per lei ciò che può esser considerato nei suoi gioielli è l’adattabilità al proprio gusto di un pezzo che è stato studiato in modo da avere in sé un armonico mix di ricerca del bello ed equilibrio. “Chi compra ddm fa una scelta di I gioelli di Daniela de Marchi la sartoria del gioiello Made in Italy 7campo: acquistare solo e solamente Made in Italy, acquistare un prodotto realizzato completamente a mano in Atelier, una creazione che non vuole stare al passo con le spietate regole del mercato. Un pezzo su misura richiede tempo per essere realizzato, I gioelli di Daniela de Marchi la sartoria del gioiello Made in Italye questo il mio cliente lo sa e lo considera un valore aggiunto”. L’idea, che forgiata darà luce ad un gioiello ddm , non è costituita da un processo standardizzato o da ciò che va di moda in quella o quell’altra stagione; l’ispirazione in Daniela può nascere da una forma, da uno stato d’animo, da un caffè alla Fondazione Prada come da uno scambio reciproco di idee con una cliente, la sua fantasia si nutre di emozioni. Daniela vede il suo futuro ricco di impegni, molti i progetti già in essere, sia in Italia ove il suo brand Daniela de Marchì è già riconosciuto e consolidato che all’estero; parla di sviluppare nuovi mercati ed addirittura di aprire dei monomarca, sempre considerando il fatto che stiamo parlando di una piccola artigiana. Io per il momento incrocio le dita e faccio il tifo per Daniela de Marchi, “la sarta del gioielloMade in Italy.

 

Versione articolo in lingua russa

Advertisements

Matteo Beltrama

“Итальянский передового опыта в Милане”  адресная книга Мэтью Бельтрама

Matteo Beltrama personal Shopper in MILANO

 

CLICCA MI PIACE:

Tags: , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator







  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!