Società

Pubblicato il dicembre 22nd, 2017 | Da Redazione

2

Come conquistare il cuore di una donna russa?

Non è un segreto che a tanti uomini piacciono le donne russe perché le donne russe sono belle, intelligenti, possono essere brave madri, casalinghe e anche le vostre amiche del cuore. Quindi possiamo dire che chi ha trovato una donna russa, ha trovato un tesoro.

Per aiutarvi a trovare questo tesoro ho deciso di dare vita al progetto “Come conquistare il cuore di una donna russa?” dove vi do dei consigli, suggerimenti e vi insegno alcune parole e frasi in russo. Anche se la vostra donna russa conosce l’italiano oppure comunicate in inglese, è sempre meglio conoscere qualcosa nella sua lingua natale. Secondo un’indagine di psicolinguistica, per trovare una chiave per la comprensione tra le persone è bene parlare nella loro lingua, ed è un modo per sviluppare tolleranza e sintonia a livello subconscio.

Advertisements

Tra poco ci sarà una festa molto amata in Russia: il Capodanno. È una grandissima festa per i russi ma anche una buona occasione per far piacere alla vostra donna russa con un bel regalo.

Se non sapete ancora cosa regalare alla vostra amica del cuore, vi suggerisco alcune varianti.

Sarebbe perfetto indovinare cosa lei vuole e regalarle proprio quello che le serve. Il modo più facile è chiederglielo direttamente, ma le donne russe, come molte altre, amano le sorprese. Per questo, se il vostro regalo non è ancora pronto, seguite i miei consigli.

Il profumo è sempre un buon regalo; lo regalano spesso in Russia, sia alle donne che agli uomini. Se non sapete che marca preferiscе la vostra donna, potete chiedere alla commessa quale profumo vada di moda adesso. I profumi devono essere molti, per questo un altro nuovo tipo le farà sicuramente piacere e troverà in quale situazione usarlo.

Se sapete per cosa va matta la vostra donna russa (per la cucina, per le fotografie, per la pittura ecc.), potete farle una sorpresa, come un coupon per seguire un corso di quello che le piace. Se non conoscete I suoi hobby, potete provare con un certificato per un centro benessere, un negozio d’abbigliamento, dei libri, delle cose per la casa e molto altro.

Ultimamente in Russia questo tipo di regalo è diventato diffusissimo, si risparmia il tempo per pensare e per cercare l’oggetto necessario e non rimangono male se non avete indovinato il regalo. Anche quasi tutti I negozi russi offrono certificati che è possibile comprare tramite il loro sito Internet. A proposito, regalare un certificato va bene anche per gli uomini, che possono così scegliere proprio quello che desiderano.

Se però la vostra amica russa ama cose originali, allora dovete regalarle un qualcosa fatto a mano. Può essere un portafoglio o un’agenda di pelle dove si può incidere il suo nome o qualche bella frase, oppure il suo ritratto, che possono fare da una sua foto. Veramente adesso si possono trovare tantissime cose fatte a mano, e in Russia la loro qualità e il loro stile non sono peggiori di quelli di un designer famoso.

Insomma per fare un bellissimo regalo ad una donna russa non bisogna essere miliardario e regalare i brillanti o yacht. Un regalo dal cuore le dimostra il vostro rispetto e ciò può ricordarle quanto lei sia importante per voi.

Sarebbe una bellissima sorpresa per lei se aggiungeste al vostro regalo un augurio in russo. Qua vi posso aiutare volentieri: presto uscirà il un mio video su questo nel progetto “Come conquistare il cuore di una donna russa?”. Questo video, come gli altri, potete trovarlo sul mio gruppo su FacebookImpara il russo con me”. Se avete qualche domanda, scrivetemi alla mia posta elettronica margo.prokina@yandex.ru

Маргарита Прокина

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



2 Responses to Come conquistare il cuore di una donna russa?

  1. Eva says:

    Le donne russe: superiori alle italiane?
    Cito testualmente l’inizio di un articolo che precede il mio su questo giornale: “Non è un segreto che a tanti uomini piacciono le donne russe perché le donne russe sono belle, intelligenti, possono essere brave madri, casalinghe e anche le vostre amiche del cuore. Quindi possiamo dire che chi ha trovato una donna russa, ha trovato un tesoro.”
    La prima cosa che ho pensato è che fosse ironico, ma continuando la lettura mi sono resa conto che non solo è serio e molto convinto, ma pretende pure di dispensare “consigli” generali su come conquistare la tanto “ambita” femmina con nazionalità russa, dando per scontato che la maggior parte dei maschi italiani non veda l’ora di portarsi a casa tale inestimabile “tesoro”…
    Dunque, il presupposto di chi scrive tale vademecum, è che il fatto di essere nata nella Federazione Russa renda di conseguenza ogni donna superiore a tutte le altre, e quindi che le ragazze nate in altri Paesi non possano esser delle brave mogli o delle buone madri, oltre, ahiloro, ad essere poco attraenti, ma soprattutto non intelligenti.
    Ma, mie care amiche russe, ne siete davvero convinte? Avete mai provato a guardare al di là della vostra persona? Vi posso assicurare che qui in Italia abbiamo fior di scienziate e premi Nobel, ma anche molte donne comuni belle e curate (anche senza l’aiutino del chirurgo estetico). Soprattutto, la maggior parte di noi sa conciliare al meglio molte ore di lavoro con le esigenze della casa e della famiglia, marito e figli… anzi, proprio questi ultimi, sono famosi in tutto il Mondo per non volersene andare da casa, il che vuol dire che proprio così male non stanno…
    Non è forse il caso, amiche russe, che scendiate dal vostro piedistallo (sul quale effettivamente alcuni uomini italiani, forse ingenuamente, vi ergono), e vi toglieste quell’aria di superiorità, che non ho ancora capito in base a cosa vi siete attribuite, e iniziaste ad avere un pochina di umiltà, di autoironia (cosa a voi sconosciuta) e di usare la vostra tanto millantata intelligenza per capire che anche le altre appartenenti al sesso femminile possono essere buone, brave e belle, magari talvolta più di voi?
    E, a proposito, ci tengo a sottolineare che il regalo migliore per una italiana non è materiale come quelli graditi alle russe elencati nella guida della signorina, ma ciò che conquista veramente il cuore delle mie compaesane è quello che viene dal cuore con sincerità, un sorriso, un pensiero, un fiore raccolto nel prato, la simpatia, la fedeltà… le conoscete voi queste cose?
    L’immagine che esce di voi russe dal tuo articolo è quella di donne arriviste, materiali, ed interessate… siete davvero così?
    Sinceramente non lo credo, conosco ragazze russe che apprezzano sinceramente il mio Paese e che sono amiche (sì amiche) di noi italiane, e penso che rappresentino molto bene la loro splendida nazione, anche senza atteggiamenti di superiorità verso le altre; peccato che tu, con il tuo scritto, metta queste donne in cattiva luce e probabilmente anche in forte imbarazzo.
    E se anche foste così “perfette” come fai intendere tu, perché cercate disperatamente un uomo italiano, tanto da creare un “manuale di conquista”? Forse perché ormai i vostri uomini vi conoscono fin troppo bene?
    Una cosa però, cara autrice dell’articolo e dispensatrice di consigli non richiesti, posso affermare con certezza, quella cioè che alcune di voi sanno essere molto, ma molto furbe (e non è un complimento)…
    E.B.

  2. PierLuigi says:

    Visto che (per mia grande sfortuna) conosco bene la tematica, ho pensato che magari portare una piccola ma sincera testimonianza di vita vissuta potrà forse (lo spero proprio) essere d’aiuto a chi sta adesso vivendo una storia sentimentale coinvolgente …

    Come si dice in quest’articolo le donne russe (o ucraine o bielorusse, non fa differenza …) possono certamente avere dalla loro parte la bellezza esteriore, questo corrisponde al vero.

    Ma quanto all’intelligenza permettetemi di esprimere dubbi più che seri. Molte di loro sono “laureate”. Poi scopri, però, che la sedicente “ingegnere” ha tutt’al più le conoscenze di un nostro geometra, se sei molto fortunato. Lingue straniere: caschi male anche qui … se ti va di lusso, l’inglese. Altrimenti, rimboccati bene le maniche e studia tu il russo …

    Il loro ideale di uomo?
    Presto detto: deve trattarsi di un uomo rozzo. I modi educati, la gentilezza e la vera bontà d’animo sono una lingua semplicemente sconosciuta e incomprensibile alle donne russe. Più rozzo (ma, attenzione, con casa di proprietà e conto in banca cospicuo) sei, più hai chance di successo …

    A casa loro si sposano al più tardi a 18 – 20 anni. E mettono subito al mondo, se si limitano, due – tre figli. Dato che il marito un mestiere vero, nel 99% dei casi, non ce l’ha (se non il “mestiere” di ubriacarsi e poi di alzare le mani in casa …) i figli crescono come piante al vento, così, come possono … pagano loro, povere anime, il conto amaro dell’irresponsabilità morale dei genitori.

    Arrivate qui in Italia cercano naturalmente il poveraccio di turno che le sposi. Pensando che la loro “immensa bellezza” sarà più che sufficiente.

    Personalmente ho avuto più di una convivenza e addirittura un matrimonio con una donna russa.
    Non mi capacito ancora oggi di quanto terribilmente idiota io sia stato, ma purtroppo è successo …
    Porto sincera testimonianza che sono state in assoluto le esperienze più devastanti e annichilenti di tutta la mia vita.

    Ho perso una quantità enorme di denaro, tempo ed energie. E in cambio ho avuto soltanto estrema amarezza, dolore profondo, ingratitudine senza limiti e rimpianti a non finire.

    Se c’è forse qualcuno che sta pensando di avviare una storia sentimentale con una donna russa, beh, ci pensi prima almeno un miliardo di volte … questo è il mio sincero consiglio.

    Non vi troverete in mano un bel niente …
    Solo una schiera infinita di guai e tanta, tanta sofferenza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator








  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!