C.C.I.R.

Pubblicato il dicembre 19th, 2017 | Da Redazione Russia News

0

CAMERA DI COMMERCIO ITALO-RUSSA: I NUMERI DI UN ANNO VERAMENTE SPECIALE

Milano – Riceviamo e volentieri pubblichiamo, la lettera annuale ai soci CCIR e il report sulle attività svolte nel 2017 e le previsioni per il 2018, del Segretario Generale della Camera di Commercio Italo-Russa, Leonora Barbiani:

Ci troviamo come ogni anno al momento della chiusura delle attività e ai bilanci di quanto è stato realizzato negli ultimi 12 mesi, in un’ottica di valutazioni sul lavoro pregresso e programmazione per il futuro.

Advertisements

Il 2017 ha visto la Camera di Commercio Italo-Russa sempre più impegnata nel perfezionare i propri serviziassistere le impresecreare opportunità di business tra operatori italiani e russi, organizzare eventi vari e con finalità diverse (percorsi formativi, approfondimenti tematici, business happy hour, seminari, workshop, ecc.), rafforzare la collaborazione con diversi enti fiera per show in Italia ed in Russia, accogliere delegazioni russe in Italia, coordinare missioni in outgoing di imprenditori italiani, ecc., tutte azioni riconducibili alla Mission di CCIR: “contribuire allo sviluppo della collaborazione economica, commerciale, tecnica, giuridica, scientifica e culturale tra l’Italia, la Federazione Russa”.

In generale l’attenzione delle imprese italiane e russe verso le nostre iniziative e proposte è sempre considerevole e ciò dimostra ulteriormente come da una parte i due mercati siano reciprocamente complementari e le relazioni tra il nostro paese e la Russia siano ‘privilegiate’, dall’altra come CCIR abbia consolidato la propria reputazione sul fronte operativo ed istituzionale quale soggetto prioritario e deputato allo sviluppo di progetti ed azioni di incremento e rafforzamento delle relazioni economico-commerciali tra Italia e Federazione Russa.

Per raggiungere questo risultato CCIR ha rinnovato ed attivato anche nel 2017 collaborazioni proficue con aziende (in particolare Associate) ed enti pubblici e privati di entrambi i paesi, che ha coinvolto o da cui è stata chiamata per la pianificazione di attività diverse.

In termini di servizi la nostra Camera annovera un’offerta molto ampia, qualche esempio:

  • ricerche di partner commerciali ed industriali;
  • missioni imprenditoriali outgoing in Russia e incoming in Italia;
  • press-tour;
  • organizzazione di eventi (workshop, convegni e seminari, degustazioni e show cooking, etc.);
  • incontri formativi su temi di internazionalizzazione;
  • ricerche di mercato;
  • Business Development in Russia (Temporary Business Development Manager on site);
  • traduzioni in russo ed italiano di documentazione diversa;
  • reperimento di interpreti/traduttori semplici o giurati a Milano e a Mosca.

Ma non va dimenticato che vi sono alcuni servizi di base, che le aziende Associate apprezzano ed utilizzano moltissimo, sia per un tangibile risparmio economico sia per la risoluzione pratica di aspetti burocratici. Qualche esempio:

  • Rilascio visti a cittadini italiani: nel 2016 le pratiche per il rilascio di visti russi a cittadini italiani sono state 128, nel 2017 sono cresciute e sono state ben 172!
  • Prenotazioni alberghiere: nel 2016 le camere prenotate attraverso la nostra Camera con le nostre convenzioni sono state circa 2.400, nel 2017 sono aumentate e sono state circa 3.000 stanze! Anche in questo caso il servizio è ben gradito, soprattutto perché – a conti fatti – il risparmiomedio a notte grazie alle convenzioni CCIR è pari a circa € 50,00!
  • Rilascio visti a cittadini russi: le pratiche visti a cittadini russi espletate dal nostro ufficio di Mosca sono state nel 2017 circa 3.300, contro le 3.062 dell’anno precedente!

Non ci siamo fermati qui, però. Infatti, il riconoscimento dell’impegno costante di CCIR nella creazione di un network efficace con le proprie aziende associate e la realizzazione di servizi innovativi è stato percepito anche in un contesto ancora più allargato, direi mondiale: lo scorso 6 novembre a Torino nel corso della 26^ Convention Mondiale delle Camere di commercio italiane all’estero ho ricevuto per la piattaforma EXPORT ALLIANCE il premio per il miglior progetto presentato da una Camera italiana all’estero (su circa 25 progetti) della categoria Export. Un riconoscimento assegnato su votazione delle imprese ad uno strumento innovativo realizzato per le imprese in collaborazione con una nostra azienda associata (www.ccir.it/ccir/export-alliance/).

Questa soddisfazione ci stimola nel proseguire ad offrire servizi ad alto valore aggiunto, a continuare a sondare le opportunità offerte dal mercato russo per le aziende italiane, a realizzare occasioni concrete di incontri b2b ed eventi di networking e a valutare sempre nuove possibilità di business.

Numerose sono state le attività svolte nell’anno che sta per concludersi: per praticità vi rimando alla lettura della Relazione attività CCIR 2017_it, che riporta gli appuntamenti a cui CCIR ha partecipato con un ruolo di soggetto attuatore, attore istituzionale o ospite attivo, riconfermando sempre il proprio importante ruolo ‘operativo’ di accompagnamento delle imprese e ‘strategico’ di sostegno all’attività degli imprenditori italiani e russi a livelli istituzionali.

In questo scenario va ricordato anche il riferimento informativo che CCIR svolge attraverso le diverse attività di comunicazione con forme e piattaforme diverse. La mailing list di contatti registrati tra aziende associate, non associate italiane e russe, istituzioni, followers della CCIR si sta avvicinando ai 9.000 contatti! Anche il sito www.ccir.it ha consolidato il proprio ruolo ed i risultati del 2017 sono stati davvero eccellenti ed in ulteriore crescita rispetto all’anno precedente. Qualche numero:

VISITATORI DIVERSI: nel 2017 103.975* – nel 2016 68.312

NUMERO DI VISITE: nel 2017 137.427*– nel 2016 98.574

PAGINE: nel 2017 502.651* – nel 2016 339.755

ACCESSI DOCUMENTALI E BANNER: nel 2017 3.805.785* – nel 2016 3.642.869
*dati aggiornati al 12 dicembre 2017

E per il 2018? Sicuramente continueremo a perfezionare la nostra offerta di supporto operativo al business italiano verso la Russia e viceversa, ma cercheremo anche ulteriori opportunità di progetti italiani ed internazionali, perseguendo sempre la nostra mission. Già ad oggi abbiamo in calendario alcuni appuntamenti, tra cui:

  • Workshop “International Trademark Registration – Evolution of Legal Framework, including Replacement” (25 gennaio);
  • SeminarioLa UE cambia al privacy – GDPR e tutela dei dati personali: competitività e valorizzazione dei processi aziendali” (25 gennaio);
  • Masterin “Wine Export Management nei mercati euroasiatici – Le opportunità del mercato russo e dei Paesi dell’Unione Doganale Euroasiatica” (febbraio-maggio);
  • Seminariotecnico-formativo: “Esportare nell’Unione Economica Eurasiatica: le certificazioni di Nel 2017 sono state annullate oltre 600 mila certificazioni: come difendersi dalle frodi ed affrontare il percorso certificativo in sicurezza” (6 febbraio). 

Molti incontri sono in via di definizione proprio mentre riceve la presente. Come sempre, La invito a tenere monitorata la nostra Newsletter e le diverse comunicazioni mirate a Lei destinate.

La invito anche a voler consultare lPrevisione di attività CCIR per il 2018 e mi farà piacere avere Sue eventuali proposte e/o richieste rispetto a servizi o iniziative, che potrebbero essere ancora di maggior aiuto alla Sua quotidiana attività.

Mi auguro di poterLa sentire presto e di poter collaborare attivamente anche su Suoi progetti di approccio e/o consolidamento delle relazioni della Sua azienda sul mercato russo.

Da parte di tutti noi restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito al programma o ad altre necessità e nel ringraziarLa anticipatamente, Le inviamo i nostri più cordiali saluti e Auguri di Buone Feste“.

 

Leonora Barbiani
Segretario Generale
Camera di Commercio Italo-Russa

 

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator






  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!