Commercio

Pubblicato il settembre 14th, 2018 | Da Redazione Russia News

0

AliExpress Russia: il nuovo colosso dell’e-commerce mondiale

Alibaba ha investito una somma ingente – si parla di 2 miliardi di dollari – nella nuova joint venture AliExpress Russia tramite un’intesa con Mail.Ru Group, che gestisce il “Facebook russo” Vkontakte e un’ampia gamma di servizi Internet. Altri partner di rilievo sono coinvolti nell’operazione.

Il colosso fondato da Jack Ma deterrà il 48% delle quote, usando come base le attività già in essere nel Paese di Putin: il marketplace globale AliExpress e l’e-store Tmall.

Advertisements

MegaFon, secondo operatore nel campo della telefonia mobile in Russia, cederà al player cinese il 10% posseduto in Mail.Ru Group, in cambio di un 24% nella newco.

A Mail.Ru Group, che contribuirà al progetto anche attraverso il portale di e-commerce Pandao, andrà il 15%, mentre il Russian Direct Investment Fund, fondo di investimento sovrano di Mosca, diventerà a sua volta azionista con il 13%.

Un comunicato elenca gli “strategic benefit” dell’operazione, a partire dal fatto che AliExpress Russia metterà a frutto i 100 milioni di persone che utilizzano i social media, il messaging, le e-mail e i giochi online in capo a Mail.Ru Group, senza contare i potenti mezzi di Alibaba, che si traducono in un esercito di oltre 600 milioni di consumatori.

Daremo una mano alle piccole e medie imprese russe – sottolinea la nota – perché potranno vendere i loro prodotti localmente e globalmente, ben oltre i loro confini: si faranno conoscere in Cina, nel Sudest asiatico, in Turchia, in Europa, in India e non solo”. Più in generale, il deal “accelererà lo sviluppo dell’economia digitale in Russia.

La transazione sarà conclusa entro il primo trimestre del prossimo anno. La notizia arriva a margine dell’incontro tra Xi Jinping e Putin, in cui sono stati ribaditi gli ottimi rapporti tra le due nazioni, con scambi commerciali destinati a salire a 100 miliardi di dollari, dagli attuali 87.
Nei giorni scorsi Alibaba ha tenuto banco per la decisione di Jack Ma di ritirarsi a 54 anni, lasciando il timone dell’azienda a Daniel Zhang.

RED

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator






  • Russia News TV

  • Russia News Magazine




  • Выбранный для вас!