ALEXANDER TKACHEV: IN RUSSIA AGRICOLTURA DA RECORD - Russia News / Новости России

Agricoltura

Pubblicato il settembre 28th, 2016 | Da admin

0

ALEXANDER TKACHEV: IN RUSSIA AGRICOLTURA DA RECORD

Mosca (Cremlino) – Vladimir Putin ha incontrato il Ministro dell’Agricoltura Alexander Tkachev. Il Ministro ha informato il Presidente sul raccolto di grano pianificato e sul vladimir-putin-with-agriculture-minister-alexander-tkachevpotenziale di esportazione del settore agricolo russo.

Alexander Tkachev,  ha  informato Putin su come la prospettiva di crescita del settore è migliore anche delle aspettative. “In realtà – ha detto il Ministro dell’Agricoltura russo – con  la raccolta ancora a circa l’80 per cento dei terreni agricoli, si sta concretizzando il dato di avere la più grande raccolta negli ultimi 25 anni: tra le 110 e le 115 milioni di tonnellate. Ci fu un raccolto simile nel 1990 – ha proseguito Tkachev ma questo fu il frutto di diversi fattori, tra cui la superficie coltivata, che allora era di 10 milioni di ettari più grande. La resa media è ora di 24 quintali per ettaro, grazie anche agli standard di rendimento e di allevamento più elevati e alle tecnologie agricole che sono il-ministro-dellagricoltura-alexander-tkachevovviamente migliorate. Ora abbiamo una resa che va dai 10 ai 15 quintali per ettaro, praticamente quasi raddoppiata, soprattutto se si pensa che negli anni 1950 e 1960, la resa era  di 7-8 quintali in tutto il paese, sia nelle regioni meridionali che in Estremo Oriente russo.    In altre parole, gli investimenti pubblici in agricoltura hanno dato i loro frutti e se continuiamo a migliorare le nostre prestazioni, ci sono motivi validi  per ritenere che il rendimento crescerà,  anche perché abbiamo usato delle tecnologie di miglioramento e recuperato nuove terre che prima erano ricoperte di alberi o si erano desertificate. In sostanza  – ha detto il ministro dell’Agricoltura nel rapporto al presidente Putin –  saremo presto in grado di fare raccolti da 150 milioni di tonnellate in 10 o 15 anni al massimo, con cui alimentare il paese ed anche esportare la maggior parte del raccolto”.allevamento-di-bovini-in-russia

Advertisements

In Russia le esportazioni di grano sono aumentate dal 30 al 40 per cento nel corso degli ultimi 5-7 anni, guadagnando posizioni di favore su nuovi mercati, non solo nell’area del Golfo, ma anche nel Nord Africa e nell’Asia Pacifica Su questo dato Vladimir Putin ha tenuto a puntualizzare a Tkachev che “non bisogna dimenticare gli interessi nazionali e il mercato interno, perchè nonostante le esportazioni siano ottimamente in crescita, il nostro compito prioritario è quello di soddisfare la domanda interna“.

agricoltura-russa-in-crescitaIl ministro dell’Agricoltura ha prontamente rassicurato il Presidente:Stiamo monitorando questo aspetto e posso assicurare che soddisfare la domanda interna di cibo, di foraggio e grano è la nostra priorità. Solo il surplus in eccesso – ha sottolineato Tkachevviene esportato. Non ci può essere nessun altro modo. Le esportazioni del resto sono una fonte di reddito, di valuta estera, che sta facendo i nostri agricoltori più ricchi e dando loro un reddito più che dignitoso”.cows_at_an_organic_farm

Per quanto riguarda gli altri prodotti, va sottolineato che dai dati emerge che anche le esportazioni di bestiame sono in crescita , nonostante la Russia sia appena entrata in questo settore del mercato. Negli ultimi cinque mesi sono aumentate, triplicandosi,  le esportazioni di carne di maiale, arrivando a  circa 10 milioni di dollari. L’obiettivo del settore agricolo russo è quello di
utilizzare il grano esportabile per la produzione di foraggio da fornire ai propri allevatori, così da arrivare ad esportare prodotti finiti, guadagnando molto di più.

RED

 

 

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator







    SeedingUp | Digital Content Marketing

  • Russia News TV

  • Russia News Magazine





  • Выбранный для вас!