Mosca

Pubblicato il ottobre 10th, 2018 | Da Redazione Russia News

0

Al via il Salone del Mobile.Milano Moscow 2018

A Mosca, il Salone del Mobile.Milano va in scena per la 14a volta e si conferma punto di riferimento per chi cerca contenuti ed esperienze di qualità.

Fino al 13 ottobre, Il Salone del Mobile.Milano torna al Crocus Expo-2 di Mosca, dove attende circa 30.000 visitatori, con la volontà di continuare a presidiare un mercato importante, ribadendo il proprio impegno verso l’internazionalizzazione e l’innovazione.

Advertisements

Oltre 280 le aziende presenti che, nei padiglioni 7 e 8 (9.500 metri quadrati netti), propongono il meglio dell’edizione 2018 del Salone del Mobile.Milano, considerando la manifestazione l’opportunità per consolidare le proprie posizioni e strategie sul mercato russo. A conferma del forte richiamo che il settore dell’arredo-casa e il Made in Italy esercitano sul questo mercato, anche i 15.701 visitatori russi accreditati al Salone del Mobile.Milano 2018, al 2° posto dopo la Cina.

Crediamo fermamente nella qualità della nostra proposta e vediamo questo appuntamento come una straordinaria possibilità di fare sistema in nome dell’eccellenza, confrontandoci con interlocutori esteri che hanno dimostrato di saper apprezzare il contenuto di innovazione e il valore manifatturiero da sempre sottesi al nostro brand” afferma Claudio Luti, presidente del Salone del Mobile.

Nel 2017, l’Italia si riconferma il secondo fornitore di arredo per la Russia con una quota di mercato del 23%, preceduta solo dalla Cina (36%). Nel primo semestre 2018, le esportazioni italiane del macrosistema arredamento e illuminazione verso la Russia sono cresciute del 3,3% raggiungendo i 234,2 milioni di euro e portando il Paese all’ottavo posto tra i principali destinatari del nostro export, dietro a Francia, Germania, Stati Uniti, Regno Unito, Svizzera, Spagna e Cina.

14a edizione anche per il SaloneSatellite Moscow: 36 giovani talenti, scelti tra i migliori designer/studenti delle più rinomate scuole di design della Russia e delle ex Repubbliche sovietiche, presentano una gran varietà di prodotti, espressione di un nuovo equilibrio tra progetto, funzione e bellezza. In questa edizione, si darà grande rilievo alla ricerca di soluzioni innovative ma ispirate alla tradizione artigianale e ai materiali primigeni.

Anche quest’anno, si svolgeranno le Master Classes. I protagonisti, moderati da Olga Kosyreva, CEO e Fondatrice di Design Lectorium, sono 3 celebri architetti italiani: Ferruccio Laviani (10 ottobre, ore 14.00), Fabio Novembre (11 ottobre, ore 13.30) e Mario Bellini (12 ottobre, ore 13.30). Accumunati da una grande passione per il design, da una creatività a tutto tondo e da un approccio innovativo, distintivo e prorompente, racconteranno le loro personali e particolari esperienze progettuali in tutto il mondo.

Ritorna, infine, a grande richiesta dopo il debutto nella passata edizione, il Work Talk (11 ottobre, ore 15.30) tenuto, quest’anno, da Katerina Lashmanova, giovane affermata interior designer, che racconterà il design contemporaneo russo.

RED

CLICCA MI PIACE:

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Autore Articolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in Alto ↑
  • Translator






  • Russia News TV

  • Russia News Magazine




  • Выбранный для вас!